Papa Giovanni, il “parroco” del Mondo di nuovo nella sua terra….

PAPA GIOVANNI XXXIII - 4“O vivo o morto tornerò a Sotto il Monte!”, affermava così da vivo il Santo “Papa Buono”, Giovanni XXIII. Ed è così è stato! Grazie a Papa Francesco, Papa Giovanni per qualche settimana ritorna nella sua Bergamo, nel suo amato paesello di Sotto Il Monte.
Un papa semplice, buono, pacioso che ha cercato di rispondere al grosso interrogativo di tutti i tempi: in che posto e dove abita Dio, non solo nelle “chiese” ma nel mondo, il nostro mondo pur travagliato pur assorto dalle sue contraddizioni!
Per noi “moderni”, la vita sta nel cambiamento, nella novità, in quel che succede e che cambia di nuovo. E pensiamo che anche nel dialogo, nella preghiera sia così. Pregare per tanti di noi, vuol dire aver un libro di cento pagine, con cento preghiere, tutte diverse una dall’altra: ogni giorno ne dico una diversa dall’altra. E invece non è così! Come ci dice il Papa Buono, attraverso il suo “Giornale dell’anima”.
La perseveranza è prendere una sola parola, magari le parole del cieco di Gerico: “Signore, Gesù Cristo, Figlio di Dio, abbia pietà di me peccatore”, e ripeterla, ripeterla, ripeterla. Perché non si tratta di far funzionare l’intelligenza, ma si tratta di scavare, scavare. Perché la preghiera è come un fiume carsico: c’è già, è come una vena d’acqua che scorre nel profondo della terra e tu devi salvare, scavare, e andare lì; e quando raggiungi quell’acqua, l’acqua viene fuori da sé.
E per scavare c’è bisogno di ripetere.. Per pregare, ci vuole come ci insegna Papa Roncalli un amore universale. Tutti riceviamo dei torti, tutti abbiamo delle dispute, tutti abbiamo dei nemici. Ma solo la perseveranza, il legame e l’apertura del cuore con gli altri, fanno di ogni momento e di ogni luogo il punto dell’incontro con Dio.
Intuizioni semplici fatte vita da quel che la storia ha definito “parroco buono del mondo”, e che rimangono esempio, sollecitazione per ciascuno di noi…. Buona e Santa Giornata a tutti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: