A proposito di maleficio…

426BD7D7-AAB6-4DB3-AADF-89D90071696BSempre più si rivolgono a noi sacerdoti persone che dopo che gli affari, la salute, i rapporti tra persone prendono una piega inaspettata pensano di essere state colpite da “maleficio”.
In realtà spesso e sovente le cose non stanno proprio così. Cominciamo a definire il Maleficio. Il maleficio consiste nel fare del male, con l’aiuto del Demonio. I malefici fanno del male e appartengono alla sfera della magia: alla magia bianca, alla magia nera. La magia bianca nelle intenzioni è fatta per procurare un bene, ma è pur sempre un collegamento con il diavolo, anche se uno non se ne rende conto. La magia nera, invece comporta tre fattori. Ci vuole il materiale che deve essere usato. I cosiddette maghi, o indovini devono usare un certo tipo di materiale, fare la fattura in “orario” appropriato. Fanno delle pratiche, delle preghiere che comportano l’adorazione di Satana, e creano il collegamento con Satana. Per essere “fattura” si necessitano di tre cose. Innanzitutto la volontà di nuocere di chi la chiede, il quale carica un oggetto di cattivi e perversi sentimenti: odio in primis. Il mago, il pseudo veggente, l’operatore occulto fa in questo caso da “anello” di congiunzione con il Maligno.
Secondo a cosa: ci vuole l’oggetto, che va caricato di sentimenti perversi, l’oggetto è come il test da cui si emano negatività. Quanto più è piccolo l’oggetto tanto e più pericoloso esso diventa. Terzo elemento: il diavolo, che attreverso quale sto oggetto si rende presente e nuoce quindi alla persona contro cui è stato fatto il maleficio. Attraverso la fattura confezionata esercita un influsso negativo sulla persona. La fattura solitamente è collocata in luogo dove la persona può essere facilmente raggiunta dalla negatività che emana l’oggetto fatturato, quindi in un posto a lei vicino: guanciali, sotto il letto, nel materasso, nel divano, sottoterrra. Attenzione a rivolgersi ai maghi di qualsiasi genere: non sappiamo a chi realmente “appartengono”, oltre 14 milioni di italiani vanno dai maghi, il guadagno è facile. Ricordiamoci sempre e in ogni occasione, anche nei momenti bui: Dio è con noi e tutto può nuocerci solo relativamente, perchè in realtà Dio ci sostiene come un Bambino in braccio a sua Madre! Buona Giornata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: