La Pasqua per uscire dalla palude

Anche questa Pasqua è stata contrassegnata dalla violenza e dalla morte… viviamo il tempo dell’assurdo, del contraddittorio su tutto e tutti, dell’irrazionale. Abbiamo l’impressione di camminare con scarpe nuove in una palude tossica, nonostante la Pasqua, la Vita, la Luce! In un mondo in cui si ragiona in modo individualistico, personale, permissivo, secondo la qualeContinua a leggere “La Pasqua per uscire dalla palude”

Peccato e demonio

In persone che si convertono, talvolta compaiono disturbi che prima non avevano; e se raccontano com’era la loro vita, scopri che era una vita di peccato, nella quale spesso c’era un po’ di tutto. Questo fa pensare che prima non avevano problemi, perché erano già dalla parte del maligno; ora sono disturbate perché il maligno cerca di ricuperarle. Questo peròContinua a leggere “Peccato e demonio”

Confessione e liberazione!

..Il sacerdote, e solo il sacerdote, può chiedere la liberazione! Una liberazione che va chiarita avviene da parte ed esclusivamente da parte di Gesù! Gesù ha affidato alla sua Chiesa il suo potere su ogni spirito delle tenebre e della morte! Questi legami vanno dalla semplice “infestazione” alla vera e propria possessione.

Quale peccato? Quale Dio?

Nei giorni scorsi, tra festa dei Santi, Commemorazione dei fedeli defunti e non ultima la celebrazione delle Sante Cresime ho avuto modo di verificare di persona che non sia del tutto vero che nessun vuol più sentire parlare di peccato e di confessione. Sono ancora parecchi quelli interessati! Nella varie diagnosi si dice che unoContinua a leggere “Quale peccato? Quale Dio?”