Evangelizzare e testimoniare in tempo di elezioni…

In questi tempi di campagna elettorale, almeno qui da noi in Emilia, si pensa spesso che “evangelizzare” sia portare agli altri ciò che non hanno, ciò di cui sono privi. Avviene come se ci fosse, da una parte, un “pieno” da trasmettere, e, dall’altra, un vuoto da riempire. In questa prospettiva, sbagliata e sfasata, ciContinua a leggere “Evangelizzare e testimoniare in tempo di elezioni…”

Ospitalità

L’ospite nasconde sotto le vesti del “vero” bisogno la presenza del divino. Ma la sacralità dell’ospite ci consente di mettere a tema anche la questione del limite dell’ospitalità. Un limite rappresentato, e da intendersi, nella percezione che l’ospite nella sua provvisorietà resta comunque un estraneo. La sua condizione di estraneità è ribadita proprio dall’ospitalità cheContinua a leggere “Ospitalità”

Un nuovo galateo….

Quale rischio si corre quando s’invita Gesù in casa propria? Può essere un regalo, se si accetta e si condivide la “libertà” che Gesù attua in gesti eloquenti, come la guarigione narrata nel vangelo di questa domenica. Una libertà, quella di Gesù, di intervenire a favore dell’uomo. Una libertà che lo porta ad osservare ilContinua a leggere “Un nuovo galateo….”

A Pasqua sono invitate sia Marta che Maria…

….se non ti fermi, se non hai tempo di ascoltare, di fare le cosiddette “pulizie” di Pasqua, se continui ad essere esagitato e a impartire ordini invece di riceverli da Lui non comprenderai mai qual è, realmente la volontà di Dio…