Corse giuste e corse sbagliate….

Quello che sta succedendo un pò ovunque, la dice lunga sul nostro essere cristiani, nel rendere testimonianza come cristiani. Gareggiamo, anche noi, corriamo anche noi, ma in che modo corriamo, gareggiamo? Nella Lettera agli Ebrei [12,1-2], leggiamo: “Corriamo con perseveranza la gara che ci è proposta, fissando lo sguardo su Gesù, colui che crea laContinua a leggere “Corse giuste e corse sbagliate….”

Rosari SI….Rosari NO…e il mistero della Chiesa!

Se il mistero della Chiesa è prima di tutto di poter dire “noi” con Gesù, stante le reazioni quotidiane sull’uso anche pubblico della corona del Rosario, bisogna dire che c’è ancora una soglia da superare… Come la storia della salvezza ci insegna, c’è da constatare che da una parte c’erano coloro che seguivano Gesù, eContinua a leggere “Rosari SI….Rosari NO…e il mistero della Chiesa!”

1 e 99 pecore….

Nel vangelo Gesù, con la parabola del Buon Pastore, ci dice che lo stesso pastore lascia le novantanove pecore per andare in cerca di quella perduta, un chiaro ed inequivocabile invito a noi sacerdoti, talvolta distratti all’accoglienze ciò che è diverso, a ciò che è  particolare. Impegno senz’altro gravoso e pieno di responsabilità!! Ma, conContinua a leggere “1 e 99 pecore….”

Alla Madonna di Caravaggio va in scena la capitolazione….

..Appare evidente che l’inconciliabilità tra Dio e il mondo, per altra già segnalata dall’autore della lettera di Giacomo, quando parla all’inizio della sua lettera della necessità di “conservarsi puri da questo mondo”. Pensiero questo ribadito dall’apostolo Paolo in Rm 12,2. Rimane l’obbligo da parte del cristiano di “prendere” le distanze dal mondo, non lasciarsi contaminare né condizionare dal suo modo di pensare e di agire, non lasciarsi influenzare da una certa mentalità mondana. Si tratta di SCEGLIERE!!!