8×1000 alla Chiesa Cattolica e indifferenza…

Chi conosce la vita dei campi sa che non basta seminare il grano o le altre sementi e poi starsene tranquilli ad aspettare che tutto germogli, cresca e arrivi a maturazione. C’è bisogno di un vigile accompagnamento che tenga presente l’andamento della stagione, l’alternarsi della pioggia e del sole, la cura solerte delle piante cheContinua a leggere “8×1000 alla Chiesa Cattolica e indifferenza…”

Un buon inizio….un buon cammino!

Come sarebbe stata e come sarebbe se fossi stato meno sbadato’ Se avessi saputo fermarmi? Già! Come sarebbe il mondo, cosa diventerebbe la mia strada se fossi un cercatore di amore, se rispettassi la consegna di Maria: “Fate quello che vi dirà”?

Natale…tempo di delicatezza!

La nascita di Gesù nella povertà più assoluta ci deve convincere che l’uomo si spezza facilmente. Un cuore si rompe facilmente. Non si avverte neppure uno scricchiolio all’esterno. Un proverbio arabo ammonisce: è l’ultimo filo di paglia quello che spezza la schiena al cammello”.