Torto e ragione….

Se dici o scrivi parole rassicuranti, va tutto bene, sei bravo, intelligente, capisci le cose, sei un vero uomo di Dio. Ma se ti azzardi a mollare qualche ceffone, qualche parola dura da innamorato deluso, allora sei un fazioso, uno che ama la confusione, un demolitore, uno che fa il gioco dei nemici, sei una testaContinua a leggere “Torto e ragione….”

CHE SIA VERA EUCARESTIA!

Dire grazie a Dio e agli altri: perché l’amore dove c’è, è sempre gratuito; dove c’è l’amore vero, c’è la libertà; più libertà c’è e più l’amore è grande e gratuito, e più la cosa unica da fare è dire: grazie, grazie!

Vorrei…

A volte Gesù usa un linguaggio  difficile da comprendere… è necessario interpretare il suo pensiero facendo riferimento a tutta la sua Parola… L’espressione «Se non mangiate la carne del Figlio dell’uomo e non bevete il suo sangue, non avete in voi la vita» può generare delle perplessità! Letteralmente potrebbe essere interpretato come un invito alContinua a leggere “Vorrei…”