Coronavirus: #rispettiamoildolore

I MORTI DI VENERDI’ 20 MARZO DEL MIO PAESE….E DEI 4 SACERDOTI MORTI “Un messaggio di unione, partecipazione e connessione, che ha l’auspicio di riunire tutti nello stesso momento di condivisione…”. Questa la motivazione, l’incipit che muove migliaia di persone a starsene sui balconi, alle finestre per “scacciare” l’immagine, la realtà della morte. Dimentichiamo cheContinua a leggere “Coronavirus: #rispettiamoildolore”

Fino a quando….

Scoccano momenti, nella vita, in cui si vedono cose e si subiscono decisioni e ci si sente imprigionati in situazioni difficili. Momenti in cui si è stanchi di soffrire e di vedere soffrire. E viene voglia di pestare i pugni e gridare: “Basta! Non è possibile…Non è giusto!”. Parecchi salmi, uno su tutti il salmoContinua a leggere “Fino a quando….”

…diventare possibilista!

La straordinaria vittoria della mia squadra del cuore, l’Atalanta  a Milano impegnata in Champions League, mi ha riempito di gioia….. E detta francamente in questi giorni di tristezza e di tribolazione mi è stata da giovamento! Sì perché di riflesso ho visto realizzarsi una “possibilità”….. Una delle domande che mi fanno le persone che miContinua a leggere “…diventare possibilista!”

Don Pierangelo prega per noi….

E’ giunta anche a me la notizia della nascita al cielo di Don Pierangelo Laurenti, spirato nella notte di domenica all’ospedale di Chioggia. Lo sguardo, i modi di don Pierangelo, il suo ultimo “navigare” nella sofferenza e nel dolore che la malattia gli ha imposto, il suo essere pastore semplice mi porta e ci dovrebbeContinua a leggere “Don Pierangelo prega per noi….”

La Pasqua per uscire dalla palude

Anche questa Pasqua è stata contrassegnata dalla violenza e dalla morte… viviamo il tempo dell’assurdo, del contraddittorio su tutto e tutti, dell’irrazionale. Abbiamo l’impressione di camminare con scarpe nuove in una palude tossica, nonostante la Pasqua, la Vita, la Luce! In un mondo in cui si ragiona in modo individualistico, personale, permissivo, secondo la qualeContinua a leggere “La Pasqua per uscire dalla palude”