Un nuovo galateo….

Quale rischio si corre quando s’invita Gesù in casa propria? Può essere un regalo, se si accetta e si condivide la “libertà” che Gesù attua in gesti eloquenti, come la guarigione narrata nel vangelo di questa domenica. Una libertà, quella di Gesù, di intervenire a favore dell’uomo. Una libertà che lo porta ad osservare ilContinua a leggere “Un nuovo galateo….”

Non temere…

 “Non temere!”, disse l’angelo Gabriele, alla giovane Maria. Quante volte nelle pagine della Bibbia risuona questo invito. È l’invito affettuoso del Signore a non dar ragione alla paura. Oggi la paura sembra dominare i cuori e la vita. Si hanno tante paure: paura del futuro, della debolezza, della malattia, della vecchiaia, della morte, paura degliContinua a leggere “Non temere…”

Medjugorje: 37 anni…..di amore!

Quanti ricami su Medjugorje…., quanti ricami sul “sì” della Madonna, tanti al punto di rischiarci di dimenticare “a che cosa” Maria abbia detto sì, e perché appaia… Bisognerebbe convincersi che il Signore, nell’Annunciazione, non le ha presentato, un programma da sottoscrivere, un elenco di cose da fare!

Dio si è fatto prossimo…

Dio si fa storia. È dall’inizio della creazione che tale processo è iniziato. Non c’è fatto ed evento che non abbia in sé un messaggio intriso di Dio! Per noi cristiani, Gesù è la Parola per eccellenza che Dio ha pronunciato: nessuno che sia intellettualmente onesto non può non rimanere a bocca aperta di fronteContinua a leggere “Dio si è fatto prossimo…”