Angeli e Maria….

..La Madonna non ci viene concessa all’ammirazione, ma proposta per l’imitazione. Non si tratta, perciò di sgranare una litania di “oh”!!
Di meraviglia: “Come è grande la Madre del Signore!”
Si tratta, piuttosto, di sentirla vicino a noi e convincerci che la sua strada può e deve essere la nostra strada. Maria non è come un’alpinista che raggiunge una vetta ai limiti dell’impossibile, e noi ci accontentiamo di rimanere sbalorditi di fronte ad un’impresa che non ci riguarda e che comunque rimane fuori dalla nostra portata….

Sorridere al buio….

E anche quando il panorama che si presenta davanti ai nostri occhi risulta piuttosto piatto e perfino squallido, in esso grazia anche alla presenza degli Angeli, non manca mai un elemento, una scheggia di gioia, sia pure avvolta in un’odiabile crosta grigia che giustifichi un apprezzamento.

A PROPOSITO DI ANGELI….TRA TENTAZIONE E PANZANATE….

Sempre più spesso, vengo avvicinato e interrogato sull’assenza di Angeli, vengo interpellato in queste ore circa a testimonianze, a teorie che amici in pellegrinaggio hanno ascoltato circa gli Angeli, la decadenza di Angeli, a poteri ad essi riferiti e chi più ne ha più ne metta…. ATTENZIONE!!! FACCIAMO MOLTA ATTENZIONE A PRENDERE FISCHI PER FIASCHI!Continua a leggere “A PROPOSITO DI ANGELI….TRA TENTAZIONE E PANZANATE….”