Coronavirus: #rispettiamoildolore

I MORTI DI VENERDI’ 20 MARZO DEL MIO PAESE….E DEI 4 SACERDOTI MORTI “Un messaggio di unione, partecipazione e connessione, che ha l’auspicio di riunire tutti nello stesso momento di condivisione…”. Questa la motivazione, l’incipit che muove migliaia di persone a starsene sui balconi, alle finestre per “scacciare” l’immagine, la realtà della morte. Dimentichiamo cheContinua a leggere “Coronavirus: #rispettiamoildolore”

…I due Matteo

Formigli, Del Debbio e tanti altri….. tutti adesso a Matteo Renzi e a Matteo Salvini….chiamarsi Matteo in questo momento storico non porta bene! Per la verità il Renzi di siffatta memoria non mi ha mai entusiasmato, vuoi per quella parvenza di bullo, vuoi per l’aria di fenomeno non mi ha mai attizzato. Ma il modoContinua a leggere “…I due Matteo”

In ricordo di San Paolo VI…

Ricorre oggi l’anniversario della morte di San Paolo VI, Papa bresciano, un Papa criticato, contestato, lasciato solo, che qualcuno oggi “bolla” e definisce come ispiratore di Papa Francesco. Strano modo di leggere e interpretare la figura del Papa Bresciano con quello del Papa argentino. A voler ben guardare e secondo l’analisi fatta da colleghi blasonatiContinua a leggere “In ricordo di San Paolo VI…”

Dare…per possedere!

Nel brano del Vangelo di questa domenica, quel che mi colpisce maggiormente in quest’uomo ricco è la sua agghiacciante solitudine. Nessuno è solo come quest’uomo che è circondato, quasi soffocato dai suoi beni. Uomo imprigionato. Può anche pensare di ampliare i suoi magazzini, ma con molta probabilità non riuscirà più a uscirne.. Un uomo chiuso,Continua a leggere “Dare…per possedere!”

Educazione e maleducazione…

Si dà del tu a tutti : “dai del tu a tutti, tranne che al parroco”, era la raccomandazione dei nostri genitori per indicare un comportamento da evitare, sinonimo di maleducazione. Il vocabolo va analizzato: male educato. Le stazioni che hanno in appalto l’educazione, l’istruzione e la formazione si sono frastagliate: la famiglia che troppoContinua a leggere “Educazione e maleducazione…”