Il difetto di pensare….

Giornata campale…..febbre, telefonate….riflessioni Ho trovato anche il tempo di confrontarmi con una mamma, che mi dice:” Io vorrei meditare, come dice lei, ma non mi riesce….Non sono capace, e mi scoraggio…..Mi insegni come si fa?”. Immancabilmente, quando parlo della necessitò della meditazione, del silenzio e dell’ascolto della parola, qualcuno mi viene a chiedermi: “come siContinua a leggere “Il difetto di pensare….”