CONTRO HALLOWEEN : la preghiera potente al Servo di Dio Padre Matteo D’Agnone, potente esorcista.

Padre Martteo d'agnoneMatteo da Agnone nacque nel 1563 da pii genitori i quali gli imposero il nome di Prospero. L’educazione, profondamente cristiana ricevuta dai genitori, gli faceva vedere Dio in tutte le cose.
Frequentò l’Università di Napoli nelle facoltà di filosofia e medicina. La bellezza dell’ideale francescano rifulse nella sua mente, ed in questa luce, preferì farsi cappuccino, per poter conoscere meglio le verità della teologia e divenire medico delle anime. Fece il noviziato a Sessa Aurunca e dopo breve permanenza nella provincia religiosa di Napoli, si affiliò ai Cappuccini di Foggia. Si distinse per l’amore alla Madonna della quale difese l’assunzione in anima e corpo in cielo. Fu superiore locale e provinciale, oratore dotto e devoto. Ebbe dal Signore il dono della profezia e dei miracoli. Con il solo segno di Croce, operò tante guarigioni ad Agnone, a Vasto ed a Serracapriola. Fu potente esorcista.
Molti dolori fisici accompagnarono la sua vita e furono per lui, motivo costante di ringraziamento al Signore. Tre mesi prima di morire fu assegnato al convento di Serracapriola ed i frati di quel convento lo accolsero con il canto del Te Deum.
Morì santamente il 31 Ottobre 1616. II 5 maggio 1751 ebbe luogo la prima ricognizione canonica ad opera del vescovo di Larino mons. Scipione De Laurentis ed il 19 ottobre 1978, una seconda ricognizione fatta dal vescovo di San Severo, mons. Angelo Criscito.
II 26 aprile 1984 lo stesso vescovo di San Severo dava inizio al processo informativo diocesano. II 19 giugno 1996, mons. Cesare Bonicelli ne apriva ufficialmente la Causa di Beatificazione e Canonizzazione nella Cattedrale di San Severo.
II 9 maggio 2002 mons. Michele Seccia, nel Convento dei Cappuccini di Serracapriola; ha presieduto la solenne concelebrazione ed alla cerimonia di chiusura del Processo diocesano. II 16 maggio 2002 i faldoni contenenti la documentazione storica del Servo di Dio, sono stati consegnati alla Congregazione dei Santi. II 31 Marzo 2006 la stessa Sacra Congre­gazione ha emesso il decreto dì validità del Processo Diocesano. Nel Giugno del 2006 è stato nominato il relatore della causa.

Questa Novena è contro il demonio ed Halloween dal 22 al 31 Ottobre

-Nel Nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.

– Padre Nostro allo Spirito Santo

– Tre Ave Maria alla Madonna per gli esorcisti e per la liberazione di coloro che subiscono l’azione deleteria del demonio.

– Tre Gloria per la glorificazione del Servo di Dio Padre “Matteo da Agnone”.

-Si ripete la preghiera per nove giorni consecutivi-

In vari esorcismi satana ha confessato che P. Matteo d’Agnone avrebbe distrutto molti suoi piani, specie il 31 ottobre, giorno della sua dipartita al Cielo ed anche giorno prescelto per le consacrazioni e riti satanici.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: