Una vita donata per una piccola vita: grazie Glory….

Glory ObiboGlory Obibo, 29 anni, nigeriana naturalizzata italiana, da Treviso lancia una testimonianza di amore…
Sposata con Samuele Nascinben,  l’anno scorso le hanno detto che sarebbe diventata mamma per la prima volta. Ma quella gioia nascondeva un tormento, la trappola che il destino aveva messo sulla sua strada: un tumore al seno.
I medici che la visitano le spiegano subito che ha due possibilità: o abortire e curare la malattia o portare a termine la gravidanza e non curarsi con le conseguenze drammatiche che questo comporta. Glory non ha dubbi: la vita di suo figlio è più importante della sua. Darà alla luce la sua bambina e poi sarà quel che sarà..
Il marito di Glory assicura che la moglie non ci ha pensato un attimo e non ha mai avuto ripensamenti, scegliendo unicamente la via della vita.
Purtroppo Glory ha potuto stare accanto alla propria bimba soltanto per tre mesi. Una sofferenza e una gioia insieme, la consapevolezza dolorosa di aver portato a termine la missione della vita. Tra tante bestialità, tante scelte contro la vita una Vita esemplare! Grazie Glory. Buona Giornata!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: