Puntare il dito….

Troppe “sentinelle” mettono in guardia, con mille distinguo, precisazioni contro i pericoli rappresentati da giornalisti/sacerdoti, le cui opere, articoli sono fuori dalla portata e dalla comprensione della gente comune. Queste “sentinelle” non alzano però la voce, anzi diventano stranamente afasici, quando sarebbe doveroso gridare all’ingiustizia, alla corruzione e alla disonestà dilaganti, al saccheggio di denaroContinua a leggere “Puntare il dito….”