Pettegolezzo….

Arricchisciti_Evita_La_Trappola_Del_Pettegolezzo-649x534Il linguaggio fa parte degli aspetti più profondi e più belli della persona umana. Dio stesso, si legge nel vangelo di Giovanni, è VERBO! Parola d’amore che si rivela ed entra in comunicazione con l’uomo. Purtroppo, ci insegna l’esperienza, specie qui a Carpi, dove svolgo il mio ministero, la parola umana è molto spesso deviata da questo senso originale. Anziché creare comunione, anziché “edificare”, divide. Anziché benedire, maledice. Anziché essere piena di senso, è profondamente vuota. Anziché esprimere il meglio di noi stessi e la bellezza dell’altro, le nostre parole rivelano spesso il nostro vuoto interiore a accusano la miseria verso ile nostro prossimo…
Esiste e stiamo allevando una perversione del linguaggio, che a ben guardare, esiste fin dall’origine dell’umanità da quando il nostro progenitore Adamo si è lasciato ingannare dalla parola mentitrice del serpente, che insinuava il dubbio sull’amore autentico di Dio.
Il pettegolezzo, ovvero un cattivo uso della parola, che uccide la parola stessa e le persone prese di mira da questa cattiva parola. In questa settimana santa, in questi giorni sarebbe veramente bello cercare una ascesi della parola. Un lavoro di risurrezione che permetta alla parola umana di divenire nuovamente ciò che essa era nel progetto di Dio: una parola che procede dall’amore e che conduce all’amore. Possa così essere per ciascuno di noi…. Buona Giornata!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...