Mese: aprile 2019

Dall’attaccamento alla presenza…

Nelle nostre comunità, a volte lue persone diventano, come Tommaso, arroganti prepotenti e orgogliose. Ma tutto questo nasce dalla loro paura e dalla loro insicurezza..

Preti da cambiare?….

..Quindi, è giusto che i “preti” cambino sede, ma anche i laici che esprimendo con il loro operato, una regressione spirituale, vengano rimossi, che ostacolino, anche involontariamente, il cammino che guarda sempre verso l’alto del proseguire a raggiungere la “vetta”!

25 aprile festa della Liberazione. La vera liberazione umana….

Eccoci a festeggiare l’anniversario della liberazione dall’occupazione nazi-fascista avvenuta il 1945….. Tante le manifestazioni, specie nelle mie terre di missione, in cui l’azione partigiana e di volenterosi patrioti è stata significativa e importante. Ma io vorrei, in questa occasione proporre una breve riflessione sul… Continue Reading “25 aprile festa della Liberazione. La vera liberazione umana….”

Il San Giorgio che non ricordiamo…

La memoria di San Giorgio sia custode vigile della grandezza, della bellezza del nostro essere cristiani anche nel 2019: perché non sia dilapidata!

La Pasqua per uscire dalla palude

Anche questa Pasqua è stata contrassegnata dalla violenza e dalla morte… viviamo il tempo dell’assurdo, del contraddittorio su tutto e tutti, dell’irrazionale. Abbiamo l’impressione di camminare con scarpe nuove in una palude tossica, nonostante la Pasqua, la Vita, la Luce! In un mondo in… Continue Reading “La Pasqua per uscire dalla palude”