Alla Madonna di Caravaggio va in scena la capitolazione….

..Appare evidente che l’inconciliabilità tra Dio e il mondo, per altra già segnalata dall’autore della lettera di Giacomo, quando parla all’inizio della sua lettera della necessità di “conservarsi puri da questo mondo”. Pensiero questo ribadito dall’apostolo Paolo in Rm 12,2. Rimane l’obbligo da parte del cristiano di “prendere” le distanze dal mondo, non lasciarsi contaminare né condizionare dal suo modo di pensare e di agire, non lasciarsi influenzare da una certa mentalità mondana. Si tratta di SCEGLIERE!!!