Sostituzioni

Si è celebrato ieri nella mia parrocchia il funerale di un sacerdote conosciuto e stimato di Carpi. Più di 40 sacerdoti, una marea di gente, due vescovi….
Questo avvenimento mi ha fatto riflettere molto…. e guardando quella bara che avvolgeva il sacerdote ho pensato: per ciascuno di noi arriva il momento in cui scade la “delega”. Scaduta la delega, bisogna uscire personalmente allo scoperto, assumersi le proprie responsabilità. Troppe volte preferiamo farci rappresentare, concediamo ampie procure…. Incarichiamo profeti, sacerdoti, “altri” di parlare chiaro al nostro posto. I preti di annunciare il vangelo per noi. La suora per dedicarsi agli anziani a nome nostro. Le monache di clausura di sostituirci nella preghiera. I volontari in parrocchia di mettersi disinteressatamente  a servizio degli altri anche per noi. I “laici impegnati” di occuparsi delle faccende della comunità parrocchiale in sostituzione di chi, come noi, risulta abitualmente assente ed estraneo. Insomma siamo cristiani “per interposta persona”. Viviamo il Vangelo “per supplenza”. Pare siamo capaci solo di assegnare i compiti! Di fronte alla morte, la “procura” non è più valida! La delega risulta scaduta e non può essere rinnovata, finiti i tempi di rappresentanza! Nessuno può e deve “vegliare” per consentirci sonni tranquilli! Il Signore della vita aspetta che io in persona mi decida a farmi arruolare, e non mi limiti a incoraggiare e salutare calorosamente quelli che partono per il “fronte”….. Occorre rendersi conto che ciascuno di noi è “chiamato”, nessuno è autorizzato a rispondere al posto nostro….. Buona Giornata!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...