Non apriamo la porta al demonio….

pauraLo dicono tutti e lo sentito dire da tanti esorcisti: Padre Cipriano De Meo veterano degli esorcisti mondiale, da don Ermes esorcista di Reggio Emilia, da Don Alberto esorcista di Carpi…: non diamo occasioni al demonio, neanche per gioco o per curiosità!
Quando qualcuno in confessione si presenta alludendo a dei disturbi, o che afferma di essere posseduto o disturbato, occorre compiere un attento discernimento e mettere insieme gli aspetti che si conoscono di quella persona…
Spesso è gente che è entrata nel mondo della magia, dei cartomanti, gente che consapevolmente o inconsapevolmente ha aperto una porta che non sa dove potrà condurre. Se lo si è fatto volontariamente, questo è ius indizio da sommare alla verifica di altri disturbi.
A molte donne piace la “magia bianca”: farsi fare le carte, cercare anticipazioni e rassicurazioni sul futuro. Si cercano anche la “magia rosa”. amuleti, scongiuri, le formule che possono incatenare  il cuore degli uomini di cui sono innamorati.
Lasciamo perdere!!! Una vita spirituale e sacramentale saggia, regolare vale più di ogni altra idiozia che fanfaroni sollecitano, solleticano nelle nostre fantasie…
Primo la porta del nostro cuore a chi realmente e concretamente può cambiarci la vita, e il corso della nostra vita: coltiviamo la nostra vita nutrendole della Parola di Dio e dei sacramenti [confessione, eucarestia domenicale in primis] è il modo migliore per tenere lontano Satana e tutti i suoi aiutanti!  Buona giornata!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: