Giorno: 29 aprile 2018

Cerca, bussa, domanda, intercedi….

…Dovremmo paragonare la nostra preghiera con quella dell’amico inopportuno o della vedova per comprender quanto la nostra preghiera sia paurosa e timida. …

ESSERE “IN” GESU’…..

“Essere IN” oggi, vuol, dire avere successo, frequentare la gente che conta, imporsi all’attenzione, godere di prestigio, stare sulla cresta dell’onda, esser al passo delle varie mode. E’ difficile sentirsi dire che qualcuno è IN preghiera, IN sielnzio, IN meditazione. Gesù invece comanda: “Rimanete IN me e io in voi”. …..