Giorno: 12 aprile 2018

Caro don Giordano…”come sarebbe bello se….”!!

Siamo chiamati, noi preti e religiosi in particolare, oggi più che mai e vivere e a permettere che viva una Chiesa che diventi luogo e crocevia di umanità.
Vedersi proporre un cristianesimo che non sia fatto semplicemente di regole, partiche ed osservanze, ma che riesca a mettere in contatto, pur tra mille difficoltà, lo Spirito del Dio vivente!