Intercedere ed essere RIPETITORI!

13 del mese mortizzuoloVenerdì 13 ci ritroveremo in pieno periodo pasquale a riflettere sulla 4 parola di Gesù sulla Croce: “Dio mio, Dio mio perché mi hai abbandonato”, nella Santa Messa di intercessione, liberazione e guarigione!
Al di là delle incomprensioni, delle battute più o meno sarcastiche, il potere più grande che ciascuno di noi ha in mano è quello dell’intercessione, di pregare il Signore per coloro che ci stanno veramente a cuore e che magari si trovano, o si stanno incamminando su vie poco chiare, limpide, trasparenti…
Pregarlo in ginocchio con insistenza e con atteggiamento di conversione. “Signore, abbi pietà di….”. Parlare con il cuore!
“Signore abbi pietà di Alberto, che non riesce a tenersi una cosa bella nella sua vita; Signore, abbi pietà di Francesca, che vive tutto con ansia e non gode niente della sua vita; Signore, abbi pietà di Tommaso, che invece non riesce in nessun modo a guardarsi con misericordia…..
Dovremmo saper unire nomi propri, patologie proprie, all’intercessione, e domandare al Signore, al Risorto, precisamente per quelle persone che ci sono state affidate, per quei figli che hanno un volto, un nome proprio e hanno dei problemi. Domandare con tutta la fiducia, con tutta la forza.
Se uno si “sente sbagliato”, quel qualcuno non guarirà mai! Se un figlio si sente amato, capisce che lui non coincide con i suoi errori. Ed è così che prende distanza dal suo far male e comincia un cammino di liberazione.
Bisogna credere maggiormente alla potenza della Grazia di Dio! Questo avviene perché non abbiamo abbastanza fede da credere che Dio può tutto, persino liberare da un problema in un istante. Un ultima risposta alle tante domande che mi fioccano rispetto alla Santa Messa di Guarigione del 13 di ogni mese: perché partecipare e pregare con questa messa?
Perché se amo veramente qualcuno, domando di diventare per lui semplicemente un “ripetitore” della potenza di Dio. Noi, ciascuno di noi, può essere un “ripetitore”, non dei trasmettitori, non produciamo noi questo segnale, perché questo segnale lo produce Dio stesso, e questo segnale che produce è lo Spirito Santo…. A Venerdì prossimo, armati di voglia di essere RIPETITORI di Dio! Buona Giornata!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: