Contrarietà!

pecora e pecoroneSì mi sta succedendo molto spesso di incontrare contrarietà, avversità specie dalle persone che non ti aspetteresti mai. Contrarietà che fa soffrire non solo me ma anche le persone a me vicine. Chissà quante volte succede anche a voi! Ci si nasconde facilmente dietro le parole. Il cosiddetto “rispetto” degli altri può divenire pretesto per giustificare mezze verità: l’indecisione divenne il rifugio equivoco.
La contrarietà come la cosiddetta persecuzione, che spesso ci viene offerta in maniera del tutto gratuita, costringe però la decisione e alla testimonianza. E se certamente essa causa sofferenza di certo verifica la fede di ciascuno.
La verità! Benedetta Verità! Ci poniamo in modo corretto di fronte agli altri quando siamo noi stessi, senza maschere, scoperti nel fiondo della nostra umanità. Ogni convinzione ha un prezzo! Nessuno e niente si afferma senza ostacoli. Anche questa amici miei è fede! Che non è teoria astratta ma coinvolge tutta la nostra vita.
La persecuzione si voglia o no non è solo quella che vediamo nei reportage da terre lontane! Ha molti volti, la persecuzione: raro quello feroce, cruento frequente quello che discrimina, irride, compatisce. C’è da augurarsi che l’incarnazione ormai prossima di quell’umile Bambino riesca a togliere alibi a tutti coloro che sono origine di sofferenza e di “tranquilla persecuzione”….. o meglio di contrarietà! Buona giornata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: