Strade e vie…

Lontano dai luoghi che frequento abitualmente in questo finale di estate, mi accorgo che quasi sempre le vie di Dio non corrispondono ai progetti e ai pensieri degli uomini. A volte sembra che io parli di strade e Dio di Vie. Apparentemente sono la stessa cosa, indicano la stessa cosa eppure la differenza c’è. La Via è qualcosa che intimamente connette le persone, le loro vite, le loro famiglie, implica la necessità di connettere un volto, ad una storia la strada indica la direzione generale e generica di un luogo. In questa domenica ci viene proposto la figura diametralmente opposta di Pietro, che settimana scorsa aveva fatto quella stupenda professione di fede.
Così dopo averla fatta , il povero Pietro sembra essersi perso per la “strada” e si sia dimenticato della Via.
Pietro, come tanti di noi, commette uno sbaglio pericoloso che molti discepoli dopo di lui compiranno: si mette davanti a Gesù, pretendendo di tracciare la via, sicuri che la propria strada sia migliore della via. Péretende di sottometterti ai suoi criteri, che obbediscono, spesso e sovente, a criteri umani…troppo umani!
E tutto è ricondotto anche nel rapporto con il mistero al rapporto di forza…. se sei Dio, non puoi essere giudicato e condannato e messo ma morte in un modo vergognoso!
Poichè, diciamo, Gesù viene da Dio ed è il Figlio di Dio, non possiamo concepire che Lui venga messo a morte, tacciato di esser un bestemmiatore.
Certamente Pietro, come tanti di noi, commettono questo errore in “buona fede”, ma proprio per questo il suo sbaglio rischia di fare danni incalcolabili, che purtroppo la storia ha registrato.
Solo quando i discepoli in ogni tempo della storia, rinnegano se stessi e prendono la propria croce, solo quando accettano di perdersi, di cambiare coordinate proprie e del proprio “navigatore”, per assumere e accettare le tue coordinate, la tua missione si realizza e il Regno si compie!
E allora, e solo allora, la “strada” è trasformata in VIA! Buona giornata!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: