Occhi….

Una delle preghiere più belle di cui disponiamo noi cristiani, sfortunatamente troppo poco conosciuta, è quella che si recitava accanto ai moribondi: “Parti, anima cristiana da questo mondo”.
Nel momento della morte si prega, che la Mamma celeste, Maria vada incontro al moribondo e che lo guardi co i suoi occhi misericordiosi. In tutto il mondo si può constatare quello che dice una vecchia e mai tramontata preghiera mariana:
“Sotto la tua protezione cerchiamo rifugio, o Santa madre di Dio: non disprezzare le suppliche di noi che siamo nella prova, ma liberaci da ogni percolo, o Vergine gloriosa o benedetta”. Il Santo papa Giovanni Paolo II°, nel corso del suo ultimo viaggio in Polonia ebbe modo di dire e di ammettere : “ho sperimentato che la Madre di Dio rivolge i suoi occhi misericordiosi alle preoccupazione dell’uomo afflitto e gli ottiene la grazia di risolvere problemi difficili…”.
A quei occhi siamo richiamati….SEMPRE! Occhi che Dio stesso vuole che onoriamo, perché ha voluto che noi ricevessimo tutto tramite Lei. Egli vuole che per noi sia così, perché Maria è “la piena fi grazia”.
E chi di noi non ha bisogno di grazia/e? E siccome Lei è la “piena di grazia” può anche richiedere attraverso quell’occhi misericordiosi, le grazie per ciascuno di noi! Questa non è solo una certezza “teologica”, ma è l’esperienza concreta, reale della fede! Tutto sta nella sua Elezione, nell’elezione nella scelta di Dio che l’ha predestinata, preparata e donata a ciascuno di noi. Alla scelta di Dio, Maria non ha giunto nulla se non il suo deliberato, concreto, costante e libero SI’. E quella scelta operata da Dio nei confronti di Maria ha qualcosa di straordinario e di affascinante, non è il risultato di una prestazione umana, non è dovuta ad un bando di concorso, a una candidatura ma è soltanto libera scelta di Dio. Una scelta che lo stesso Dio ha fatto, e compie per ciascuno di noi!”
E allora è evidente che gli occhi alla quale tante volte e nelle preghiere ci rivolgiamo sono occhi speciali e che Maria alla quale appartengono non è un semplice “prodotto finale”, in Lei possiamo vedere, ammirare il piano originario del nostro Creaore e allo stesso tempo la meta alla quale dobbiamo arrivare.
Occhi aperti….. e gambe buone…coraggio!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: