ECCOMI: “E’ BELLO PER NOI STARE QUI!”.

assuntaNel giorno dell’Assunta, lontano dall’Italia, volevo dedicare un caro ricordo a tutti gli amici, a Loris, a Maria Teresa e ai tanti centinaia e centinaia di pellegrini che ormai da anni vengono accompagnati dal Gruppo di Preghiera ECCOMI di Treviso..
L’emozione di Pietro, lassù sul monte Tabor, è grande ed incontenibile un pò come l’emozione provata da tanti dei pellegrini che visitano Medjugorie, Fatima, Lourdes!
Di fronte a Gesù trasfigurato qualcosa anche nel suo cuore cambia, trasforma, plasma. Ed è bello per lui, per Giacomo e Giovanni poter stare lì, immersi in quella bellezza e ricolmi di una presenza che fa stare bene, bene davvero!
Ci si chiede, non ultimo anche in ambienti ecclesiastici del perché di Medjugorie…
Il perché risiede nel fatto che tutti hanno bisogno di luoghi e di persone che si facciano dire “è bello stare qui!”.
Per tanti ECCOMI rappresenta un’ESCA!
Se è bello stare qui, allora in quel luogo, con quelle persone, in quella proposta io come sacerdote continuerò a scommetti e investirò tempo, energie, sogni e futuro. La Madonna riempie ogni nostra proposta di “bellezza” al punto che ogni cristiano se ne innamori, desideri sperimentarla ancora, scoprirla, realizzarla e averne personalmente cura!
ECCOMI, è più di un’organizzazione, è più di un’associazione è luogo in cui mille e uno volti diversi, quelli che ciascuno ha portata di mano diventano storie condivise, storie che raccontano il darsi a vita nuova e al sogno di cieli nuovi qui tra noi!
L’Assunta, donna circondata dall’infinità d’amore di Dio è per ogni cristiano opportunità da cogliere e da far fruttare. Questo tipo di bellezza fatta di terra, di cielo, di fuoco, di sudore è meno a portata di mano di tavoli e sedie ma può e deve essere spazio prezioso in cui una Comunità cresce e matura, affidando e facendo proprio il senso del bello e del vivere “ad immagine e somiglianza di Dio”.
ECCOMI, è anche un impegno di vita…. un pò tutti i pellegrini che vi partecipano e che aderiscono a un pellegrinaggio speciale sono chiamati a impegnarsi a valorizzare e far crescere “almeno l’ 1% di buono”, di ciascuno delle proprie comunità, con attenzione, la fiducia e l’amore. Sì, perché è l’amore che trasfigura, è l’amore che fa scorgere ed emergere il bello nascosto, che cambia il cuore e apre gli occhi di noi cristiani e anche delle nostre comunità.
“E’ BELLO STARE QUI”, possano diventare, oggi giorno dell’Assunta, le parole spontanee ed entusiaste di ogni cristiano che, fatta l’esperienza di ciò che è davvero bellezza, desiderano poterla custodire e vivere nella vita di ogni giorno.
Buona Festa dell’Assunta e buon Ferragosto!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: