Vivi e defunti!

Paolo parla del popolo d’Israele e afferma: «Quanto al Vangelo, essi sono nemici… ma quanto alla scelta di Dio, essi sono amati, a causa dei padri, infatti i doni e la chiamata di Dio sono irrevocabili!». Significativo il principio: benché non abbiano riconosciuto Gesù e lo abbiano ucciso, Dio non viene meno alla promessa fatta ai Padri e non rinnegherà loro la salvezza! La santità dei Padri è tesoro di grazia anche per i figli degeneri! Proprio in questi giorni nei quali ricordiamo i santi e i morti è bello contemplare i frutti buoni della loro vita e ringraziare per aver procurato con essi pure la nostra salvezza! La Chiesa è un grande corpo che comprende vivi e defunti: il bene e il male personali si distribuisce a tutti! Chi ha fatto il bene, lo ha fatto anche per noi… e chi il male, identicamente… Per questo ringraziamo i santi e preghiamo per i defunti! In forza della fedeltà di qualcuno, Dio salva tutti! Meraviglioso! Buona giornata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: