Ragione e ragione!

cropped-cresima.jpgA volte credo di vivere in un epoca che non mi appartiene! Forse sono troppo vecchio, ma non riesco proprio a capire tutta una serie di ragionamenti che oggi vengono fatti… Mi trovo chiaramente allineato con san Paolo che così scrive: «pur avendo conosciuto Dio, non lo hanno glorificato né ringraziato come Dio, ma si sono perduti nei loro vani ragionamenti e la loro mente ottusa si è ottenebrata». Ebbene sì: la natura come la ragione hanno linguaggi inequivocabili, eppure le scelte degli uomini del nostro tempo sembrano contraddire platealmente questa evidenza! Penso alle leggi che si stanno approvando in parlamento accettando l’adozione a persone omosessuali… penso alla messa in discussione del maschile e del femminile a partire dalla distinzione genitale… penso all’idolatria che viene esercitata sugli animali… La mente si è davvero ottenebrata e tutto ciò che cozza con il principio di natura viene pacificamente accettato e accolto come buono! Qui è questione di ragione prima ancora che di fede… Di un mondo così c’è da aver un sano timore… Buona giornata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: