Assunta!

La liturgia della Chiesa riserva alla Madre di Cristo due grandi solennità: l’Immacolata e l’Assunzione. Due eventi che stanno al di fuori dai “giochi” di libertà di Maria: la concezione senza peccato avviene prima della nascita e l’assunzione al cielo avviene dopo la morte! È Dio il protagonista assoluto della grazia! Maria stessa ne è consapevole da subito: «Grandi cose ha fatto in me l’Onnipotente»! Significa che Maria è una privilegiata a discapito della sua libertà? Assolutamente no! Maria ha avuto la grandezza di accogliere questi doni e farli suoi! Ha vissuto nella logica di aderire pienamente alla volontà di Dio! Ha lasciato operare liberamente in lei la grazia senza opporre mai resistenza. Che cosa vuol dire questa festa per noi? Vuol dire che il trattamento riservato a Maria è per ogni creatura! Anche noi siamo pensati e voluti santi: si tratta solo di accogliere con docilità tale chiamata! Buona giornata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: