Servizio…

Figura interessantissima quella di Giovanni, il precursore. Nasce qualche mese prima di Gesù e ricopre la scena ben prima di Gesù. Sembra quasi essere lui il Messia… molti lo seguono come tale! Ha schiere di fedeli al suo seguito! È una persona radicale, senza mezze misure. Anche Gesù ne è affascinato e va ad ascoltarlo. Giovanni è un esponente del popolo d’Israele che aspetta con fervore il compimento delle promesse antiche. Il suo impegno non è funzionale ad una affermazione di sé ma ad una buona disposizione per avere occhi e cuore pronti all’accoglienza della Grazia. Giovanni non è grande per le cose che ha fatto ma per le cose che ha saputo vedere! In mezzo alla folla che si metteva in fila per chiedere il battesimo ha saputo individuare il Signore e lo ha indicato al mondo! Nessuno prima di lui aveva colto in Gesù il compimento delle promesse… nonostante Gesù avesse già trent’anni… Occhi capaci di vedere e di discernere! Qualità non comuni… «Ecco l’Agnello di Dio»: vedere Gesù vivo è il compito di ogni uomo di grande levatura… anche il nostro! Un augurio speciale a Giovanni Morella, suo compleanno! Buona giornata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: