Contemplare

Agli uomini manca la contemplazione! Si vive troppo sempre stressati, di corsa, con la fretta che insegue ogni gesto… mai un po’ di quiete… al limite svago, ma non sereno e pacifico sguardo sulla realtà! Inevitabilmente tutto si svuota, diventa superficiale… non c’è più niente che conta di più o conta di meno: l’unico metroContinua a leggere “Contemplare”