Discepoli seri!

Dirà un giorno Paolo, l’Apostolo delle Genti: «Non sono più io che vivo ma è Cristo che vive in me». Sentiva una perfetta unione tra lui e il Maestro, al punto da indentificarsi in Cristo! In tutto! Essere Cristo non significa gloria e onore ma sacrificio e passione… Ebbene san Paolo è chiamato a vivere lo stesso destino di rifiuto e di odio propri di Gesù… Dagli Atti degli Apostoli emerge che san Paolo vive questo destino con grande naturalezza e abbandono… Pure con scaltrezza! L’atteggiamento di san Paolo non è quello doloristico o rassegnato che si potrebbe pensare: non appena riesce cerca di salvarsi la pelle! Astuta la strategia che usa per scampare da un giudizio di condanna a morte a seguito di un interrogatorio davanti al Sinedrio: stana le ambiguità degli accusatori e crea scompiglio e divisione tra di loro! Senza violenza, senza protervia, mette semplicemente in risalto la divisione propria del Maligno! Chi sa riconoscere il male non ha bisogno di farlo! Il male si fa male da solo… c’è da imparare…

Un commento

  1. Forse quello che sto per dire non ha nulla da vedere con il pensiero di Paolo.Mah,forse invece si perché il fatto di affidare la nostra vita a Cristo è proprio essere un discepolo serio del Signore.Ma perché non affidiamo sempre la nostra vita al Signore,per paura?per superiorità???Comunque ho avuto la prova anche oggi che le promesse del Signore si avverano….Chi mi conosce sa della mia situazione di salute e sa anche delle mie esperienze spirituali con Cristo (..e non sono un fumista!!) lui mi ha detto “..io ti guarirò.” beh io oggi ,e ne sono convinto,ho incontrato un medico che è la risposta di Nostro Signore.Sono convinto che questo Dottore mi parlava come mi avrebbe parlato il Signore.Sono sicuro ,lo sento, che questo Dottore me lo ha messo davanti Cristo e mi toglierà il mio dolore ,quanto meno me lo renderà sopportabile!!Grazie Signore.Se questo non è essere un discepolo serio!!!!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...