…E allora?

PasquettaIl giorno dopo la festa. La parola d’ordine è ricordare. Che cosa è avvenuto? Che cosa abbiamo celebrato? Che cosa mi ha toccato? Quali sono le certezze che mi rimotivano nella mia quotidianità? Come non lasciar cadere riflessioni ed emozioni che ho vissuto? Perchè gli avvenimenti incidano profondamente nella vita è necessario che non viviamo nello stile del consumo… usa e getta… Ieri, Gesù, ancora una volta, si è presentato a me e mi ha chiesto di giocarmi in questa relazione: me ne rendo conto? Oppure ho adempiuto ad un dovere rituale e, spenti i riflettori della ribalta, tutto ritorna al tran tran quotidiano? «Speravano che fosse Lui il Messia, ma non è successo niente di significativo nella nostra vita», commentano i discepoli di Emmaus. Può capitare anche a noi! Dobbiamo solo avere il coraggio di stare un po’ attenti e scorgere la presenza del Risorto che ci si accosta e spezza con noi il Pane e la Parola: «si apriranno i nostri occhi»! Buona risurrezione…

Un commento su “…E allora?

  1. Siccome fra un po più di un mese dovrò scrivere la mia domanda ufficiale d’ingresso a far parte dell’OFS(Ordine Francescano Secolare) questo triduo Pasquale mi è servito moltissimo a farmi riflettere sulla mia convinzione di entraci…Pensavo che la mia conversione avvenuta 4/5 anni fa e questi 3 ultimi anni come aspirante all’ordine OFS fosse il passo decisivo che mi desse la spinta a richiedere il permesso a far parte dell’ordine.Invece,sono certo,dopo questa festa di Pasqua(che ho vissuto come non mai) intensa di emozioni ,di gioie ma anche di domande a me stesso sul fare o non fare,sono pronto?? Sono sicuro??,come dicevo sono certo che il mio vero cammino inizia ora.Chiederò ovviamente il permesso ma sono cosciente di non essere da nessuna parte e saranno questi anni , questo tempo di riflessione che mi separerà dall’essere professo a darmi la certezza che la mia è la scelta giusta,il voler vivere sulle orme di San Francesco,di assaporare la gioia,la “laetizia” come diceva lui in tutte le cose piccole ,umili e sopratutto di dare e ricevere amore dai fratelli senza chiedere nulla in cambio.Pace e Bene a tutti.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: