Felicità…

foto-felicitàL’altra mattina ho parlato a lungo con una persona discutendo attorno al tema della felicità: io sostenevo che non posso  lagnarmi di nulla – e così la stragrande maggioranza delle persone che frequento – in quanto ho tutto, più dell’essenziale, ma soprattutto sento la gioia di essere amato da Dio. Lei controbatteva asserendo che la mia felicità era semplicemente legata al fatto che nella mia vita non c’era stato ancora nulla di doloroso e che, tutto sommato, da prete non avevo fastidi come un padre di famiglia. È tutto da dimostrare, ovviamente… quella persona non sapeva cosa e quali dolori, io come tanti di voi, si porta appresso….. Ma la cosa che mi preme mettere in luce è che ancora c’è gente che ritiene la gioia una questione di fortuna e, tutt’al più, una dimensione caratteriale. Nulla di più falso! La Parola  è illuminante: «La sapienza esalta i suoi figli e si prende cura di quanti la cercano. Chi ama la sapienza ama la vita, chi la cerca di buon mattino sarà ricolmo di gioia». Non posso certamente sostenere di possedere la sapienza, tuttavia, non posso nascondere che dal mattino la ricerco! E davvero scopro che non è paragonabile ad alcuna ricchezza mondana… La gioia viene da Dio! Non illudiamoci di ricercarla altrove… Buona giornata

2 commenti

  1. La vita non mi sta dando un granché. Delusioni, amici che ci sono e improvvisamente non ci sono. Ho poco da stare felice. Di una cosa probabilmente ha ragione: le piccole cose e dalle persone che ti sembrano piccole e ininfluenti sono quelle che ti danno felicità.

    Mi piace

  2. Per quanto giri la testa ,a dx a sx avanti indietro io vedo buio!Scavo nel mio passato ,vedo buio la mia infanzia e adolescenza sono stati dei periodi che più tristi non si può.La nostra vita da sposati è spesso e lo è tuttora molto triste sia per problemi di salute ,chi mi consce lo sa,sia per nostro figlio e non sto qui ad elencare….Mia moglie ed io abbiamo avuto e abbiamo ancora malgrado tutto dei bei momenti di soddisfazione ma vedete ce li creiamo con l’aiuto del Signore,quando preghiamo assieme o con cari amici ,quando andiamo lei ed io in adorazione per ore davanti al Santissimo e chiediamo che ci dia forza ,quando preghiamo per l’uno o l’altra e succede spesso più che pregare per noi,siamo felici di poter far del bene agli altri.Gesù c’insegna che dobbiamo godere della felicità degli altri,più dai e più ricevi e questa non e felicità?.e quando sentiamo che l’uno o lo’altra guarisce di una malattia e sappiamo che in tanti abbiamo pregato ,è anche un po grazie a noi che questa persona guarisce.Ultimamente quando ricevo una telefonata ,un messaggio per me che mi dice ho tanto pregato o sto pregando per te, mi si gonfia il cuore di felicità.Certo che non viviamo solo di questa felicita ma voglio dire che se abbiamo dentro di noi Gesù,lo amiamo e lo custodiamo nel nostro cuore ogni piccola cosa aggiunta ad una altra più una altra ancora ti fa stare bene ….sei felice,Le piccole cose fanno le grandi felicità,e non c’è denaro,non c’è fortuna che ti appaghi di più.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...