Ogni cosa al suo posto…

I meccanismi del peccato sono sempre gli stessi, ieri come oggi! Gesù ricorda alle folle «quale vantaggio ha un uomo che guadagna il mondo intero, ma perde o rovina se stesso?». Il rischio della libertà consiste nell’investire la vita in ciò che vale o in ciò che non vale! Si tratta di scegliere… il fatto è che la via del assicurare se stessi con le proprie forze è ben più allettante di quella dove ci è chiesto di affidarci a Dio! Ognuno pensa a sé, completamente innamorato del proprio destino, per poi constatare che da soli non si può far nulla…tantomeno senza l’ausilio di Dio! Ma ci rendiamo conto che la prospettiva “di guadagnarci il mondo” ci ha fatto perdere ni stessi, l’uomo? Che dignità abbiamo? Quanto contiamo nello scacchiere della vita? Se c’è da mettere sulla bilancia i soldi e l’uomo dove pende maggiormente il piatto? La denatalità non è motivata da questioni economiche? Abbiamo perso i primati veri… Come è difficile riconoscerlo e ammetterlo…

Un commento su “Ogni cosa al suo posto…

  1. Di tutti gli alberi da frutto potete mangiare aveva detto il Signore fuorché di quell’albero potete mangiare e guarda caso proprio di quello siamo stati tentati dal serpente a mangiarne il frutto.Con questo ci siamo giocati il Paradiso e ci dobbiamo guadagnare la vita eterna…quanto dobbiamo faticare per giungere alla vita che Dio aveva scelto per noi…ma non contenti di questo siamo tutti i giorni a fare i conti con la nostra avidità,con la nostra golosità ,non siamo mai contenti del nostro avere ,vogliamo sempre di più,vogliamo sempre saperne di più,vogliamo sempre primeggiare su tutto e dovremo fare i conti con il Padre eterno quando saremo giunti alla fine,ma perché?Dio ci aveva dato il mezzo di vivere tranquilli e noi abbiamo scelto la via più difficile ,la via del peccato,Dio ha dovuto mandarci suo figlio per redimerci , lasciarlo crocifiggere per salvarci…ma ancora non basta.Non capiamo e ricadiamo nell’errore…Ma Lui quant’è grande,magnanimo.misericordioso,quanto ci sa perdonare ,quanto ci sa amare,ci è sempre vicino in ogni momento e ci fa ritrovare noi stessi,l’uomo che si smarrisce cercando di conquistare l’impossibile senza l’aiuto del Signore.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: