A proposito di innamorati

Nei giorni scorsi, si è avuto modo di festeggiare gli innamorati. Poco male….anzi…. ma anche io sarei davvero contento che la festa fosse vera e non, come invece credo, una farsa per speculare e fare un po di businnes… L’innamoramento è una grazia splendida che il Signore ha regalato agli uomini: un tempo prezioso nel quale lo sguardo verso l’altro è totalemente positivo, dolce, ottimista! Potremmo certamente riconoscerlo un tempo nel quale trionfa la misericordia… un tempo capace di soprassedere ai limiti e alle povertà dell’altro… un tempo dove il peccato viene fagocitato dalla potenza dell’amore… Siamo chiamati ad essere tutti degli innamorati! Sempre! Non è vero che gli innamorati sono dei creduloni, dei superficilai, dei visionari, dei sognatori… Gli innamorati sono degli arresi all’amore! Come vorrei potessimo essere tutti innamorati! Dio sarebbe certamente contento! Si smette di essere innamorati quando si toglie lo sguardo dall’altro per rimetterlo su di sè… Oggi la Parola celebra “i piedi dei messaggeri di lieti annunci”… se ascoltassimo gli innamorati vedremmo il mondo con occhi davvero diversi… e gli innamorati di Dio… non parliamone! Un altro pianeta… buona ricerca di questo strano e bello pianeta!!

Un commento su “A proposito di innamorati

  1. Correlato al mio pensiero di prima ,voglio dire che l’amore è proprio di tutti i giorni!!! DiO CE LO HA DATO PER AMARE TUTTI I GIORNI ,FORSE DI PIU’ IL 14 FEBBRAIO,SEGNARLO CON UN FIORE ,BASTA UN FIORE MA BASTA ANCHE UN SORRISO PIU’ INTENSO PER SEGNALARE LA FESTA DELL’AMORE.Ieri per esempio ho dimostrato un pessimo esempio di cattivo innamorato non contro mia moglie o gli amici perché ho buttato via un giorno d’amore contro quello che di Amore se ne intende,ho fatto soffrire gli altri ed me stesso.Sono sceso da quel pianeta sul quale di solito io sto con tutti i miei difetti ma non certo quello di voler bene agli altri…Che cretino che sono ,Gesù m’insegna come star bene con tutte le mie croci perché Lui c’è a darmi una mano a portarle ed io …cosi ..per un capriccio me le tiro tutte addosso e pretendo di volerle portare da solo con il mio egoismo la mia testardaggine non accorgendomi che Lui rimane sempre lo stesso ,sono io quello che sbaglia a voltargli la faccia,

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: