Teste tagliate……

testetagliateA leggere il martirio di Giovanni il Battista ti viene voglia di pensare che è roba di altri tempi, roba crudele… E il sapere come esso è avvenuto ti lascia di stucco roba da complotto consumato tra donne cattive… due donne, madre e figlia, che chiedono su un vassoio la testa del Profeta, il più grande tra i nati da donna… Non sembra possibile tanta crudeltà! Ma passano i tempi, i luoghi eppure anche oggi, sì proprio oggi, tante teste “saltano” anche oggi! Beh sicuramente in maniera più elegante e con il cosiddetto bon ton….ma saltano! Saltano a causa della loro schiettezza e caparbietà nell’affermare e sostenere la verità…
Quanti uomini e donne viaggiano e si spostano sotto scorta perché non appena si trovassero solo rischierebbero la vita… La storia non cambia mai! Non dobbiamo mai correre il rischio di ritenere il male una cosa del passato… o una realtà lontana da noi, quasi fosse semplice appannaggio dell’ISIS e annessi… La violenza e il male sono vicino a noi… dentro di noi… Quel desiderio strisciante di togliere di mezzo coloro che ci infastidiscono perchè ci svelano fragilità che vorremmo tenere nascoste… Accettare le coscienze critiche non è mai facile… l’esempio del Battista ci sia di monito…

Un commento

  1. E’ un argomento molto difficile da argomentare. A me rimane faticoso parlarne perché non fa parte di me la barbarie…Privare della vita una persona è una cosa che non ha confronto!Anche qui si potrebbe pensare …ma perché il Signore premette questo??non c’è risposta lo ha detto anche Papa Francesco rispondendo a una bambina che gli chiedeva perché ci fosse tanta sofferenza in questo mondo? lui con tanta umiltà rispose …non te lo so dire!…Certo che Satana lavora tanto e purtroppo in tante cxose ci riesce,non in tutto per fortuna!!!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...