Lacrime e carità….

OcchiVuoi perché  siamo diventati dipendenti dal telefono, vuoi perché pensiamo che la sofferenza sia un male, un incubo da debellare, ma campagne di sms per bambini, malattie, iniziative umanitarie ormai ovunque ci coinvolgono un po’ tutti. È fuori dubbio che l’uomo di oggi è più attento alle sofferenze altrui rispetto ad un tempo: la sensibilità attorno al mondo della sofferenza e del dolore è davvero grande. Ed è bello vedere la generosità della gente in occasione delle raccolte di solidarietà per riconoscere come il cuore di tanti si muova a compassione verso chi si trova in situazioni di malattia e povertà, nel mio piccolo l’ho notato con stupore nel corso dell’Avvento di carità della mia parrocchia. Ma…ma….ma!
L’uso esagerato, sproporzionato di immagini strappa lacrime per impressionare e muovere a compassione… sono poco rispettose, fastidiose e non credo sia giusto…
Di  fronte del brano di vangelo nel quale Gesù si rattrista per la «durezza di cuore» dei farisei, insensibili di fronte ad un uomo paralizzato da una vita alla mano…
Indaffarati come siamo, in considerazione del posto che riserviamo oggi a Gesù, mi sono chiesto se mai oggi qualcuno fermerebbe Gesù dal guarire chicchessia…
Se ci mostriamo facilmente commovibili  davanti ad immagini di dolore così, è  facile notare che pacificamente, chiudiamo gli occhi sul dolore del mondo che non ha visibilità!
È bene interrogarsi sull’uso strumentale che viene fatto dei sentimenti e delle lacrime e stimolare in noi maggiormente l’istanza della ragione, della giustizia e della carità! Anche se non vediamo o non ci fanno vedere, il dolore e la sofferenza sono più diffuse che mai… Sempre attenti e vigilanti sull’umanità piagata nel corpo e nello spirito… e questa tante volte è accanto a noi!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: