Riposo e signoria….dell’Uomo!

Buongiorno Signore!….Buongiornoseminatore_42 Signora!….. quante volte durante il giorno ci capita di scambiare questo saluto?Ma l’essere signore, per l’uomo viene da lontano! Beh mi viene in mente la frase del mitico comico Totò… “Signori si nasce….”.

Ma è del Signore quando manifestò per la prima volta la sua grandezza nella creazione del mondoche sta e risiede la nostra signoria! E’ nel fare dal nulla tutte le cose  che Dio ha manifestato tutta la sua sapienza e onnipotenza! Eppure, la sua Signoria, fu resa ancor più manifesta nel momento in cui, al settimo giorno, decise di riposare! Tant’è che, nell’antichità, ciò che distingueva i signori dagli altri, era la possibilità di non lavorare… Possiamo dire, pertanto, che nel momento in cui il Signore istituisce il riposo sabbatico desidera partecipare la sua signoria a tutti gli uomini: tutti hanno diritto ad essere considerati alla sua stessa stregua! Il detto di Gesù nel Vangelo che viene proclamato oggi «Il sabato è stato fatto per l’uomo e non l’uomo per il sabato!» mette ancor più in chiaro questa verità! Il culto e i riti che gli uomini compiono nel giorno di festa sono manifestazione della gratitudine per questo dono di Dio e la memoria permanente della dignità conferita da Dio ad ogni uomo! Non è un caso che il calo del culto e della santificazione della festa è coinciso con l’introduzione massiccia del lavoro anche nei giorni tradizionalmente dedicati al riposo… c’è da pensare… Buona giornata!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: